Lo Stollen è uno dei dolci tedeschi più antichi. La prima ricetta documentata risale all’ anno 1329.

 

Nel 1528 i pasticceri di Dresda ottennero dal Re il privilegio (in precedenza concesso soltanto ai panettieri), di produrlo come pane di Natale, il “Weihnachtsbrot”. Lo Stollen veniva venduto soltanto nei mercati natalizi. Nella simbologia cristiana questo dolce raffigura Gesù Bambino in fasce e, per questo, viene anche chiamato Christstollen.

Befane di marzapane di Lubecca

Scarpe di cioccolato (latte o fondente)

Pandoro decorato...Buon 2016!

           

         Panettone glassato con gocce di frutti di bosco

         (senza uvetta e canditi)

Pandoro tagliato (Babbi Natale in cioccolato)

Pandoro ricoperto di cioccolato fondente. Angioletto in Marzapane di Lubecca

         Panettone genovese basso e Stollen

Pandoro, panettone glassato con uvetta e canditi, panettone ai marron glacés senza uvetta e canditi, panettone con impasto al cioccolato senza uvetta e canditi

Pandoro e panettone classico decorati con pasta di zucchero

Marzapane di Lubecca (Lübecker Marzipan)


Babbi Natale, angioletti e cuori ricoperti al cioccolato fondente.

Il marzapane di Lubecca contiene soltanto il 30% di zucchero e viene lavorato a caldo per                                                                             esaltarne il gusto.

Casetta di pan pepato

Omino di pan pepato

Biscotti di Natale 

Weihnacthkekse

Stelle di cannella (Zimsterne) ed Elisen di Norimberga (SENZA GLUTINE)

Alberelli di cioccolato al latte o fondente

Bauletto di cioccolato fondente o al latte in stile "Louis Vuitton".

Torta paradiso con farcitura al gianduia (copertura in pasta di zucchero)